4 Dic 2018
Big Picture

5 errori da evitare quando utilizzi car2go

Il carsharing in Italia non è più una novità. Quasi tutti lo conoscono, moltissimi lo utilizzano e solo car2go conta più di 500.000 iscritti nel Belpaese. Ma quanti di voi lo usano in modo efficiente? In questo articolo troverete qualche dritta su cosa fare, o meglio cosa non fare quando si è al volante di una nostra smart.

1. Prenotare l’auto troppo tardi

Non rischiate di rimanere a piedi! Da pochi giorni è possibile estendere il tempo della prenotazione, a pagamento, direttamente in app! Come funziona?

Dopo aver prenotato l’auto per la prima volta (gratuitamente), è possibile prolungare il tempo di prenotazione di ulteriori 15 minuti a un costo di 1,90€. Basta cliccare sul simbolo + vicino al tempo della prenotazione:

2. Dimenticare di segnalare i danni

È sempre importante segnalare ad inizio noleggio eventuali danni preesistenti alla vettura, sia della carrozzeria, che interni alla macchina.

La segnalazione vale come scarico di responsabilità, in più ci aiuta a mantenere sempre il controllo sullo stato della flotta. Quali danni segnalare e come? Potete trovare un approfondimento qui.

3. Perdere tempo a cercare la targa della vettura

Arrivate al parcheggio car2go in aeroporto, cercate la vettura prenotata e vi trovate di fronte 20 smart identiche? Niente panico, non c’è bisogno di controllare targa per targa.

Cliccando sul simbolo della lampadina all’interno dell’app potrete far lampeggiare la vostra car2go e riconoscerla all’istante!

4. Non prestare attenzione al modello

Una smart vale l’altra? Forse un tempo, oggi non è più così. La scelta del modello infatti incide sulle dimensioni, sul prezzo e sul numero di persone a bordo ovviamente.

Per selezionare il modello desiderato basta aprire la funzione filtro all’interno dell’app e scegliere la tipologia di smart che si vuole visualizzare tra smart fortwo, forfour e cabrio (solo a Roma).

5. Non considerare il punto di arrivo

Le aree operative di car2go sono grandi, ma non includono tutti i quartieri della città. Per essere sicuri di poter concludere il noleggio correttamente, verificare prima di mettersi in viaggio che l’indirizzo di destinazione sia all’interno dell’area coperta.

Come fare? Basta cliccare sull’icona a forma di lente d’ingrandimento nell’app e digitare l’indirizzo desiderato. La colorazione sulla mappa vi mostrerà se si è all’interno o all’esterno.

 

Speriamo di essere stati d’aiuto per i vostri prossimi noleggi… buon viaggio con car2go!