2 Ott 2018
car2go Insights

Allez les bleus! car2go sta arrivando a Parigi

All’inizio del 2019, car2go inaugurerà la sede di Parigi con una flotta completamente elettrica di 400 smart EQ fortwo.

Allez les Bleus! A partire dall’inizio del prossimo anno, car2go, leader mondiale nel mercato del carsharing a flusso libero, offrirà i propri servizi anche nella capitale francese. Lo ha annunciato Olivier Reppert, CEO di car2go, durante il Salone dell’Auto di Parigi di quest’anno.

Inizialmente i parigini avranno a disposizione 400 smart fortwo EQ di ultima generazione completamente elettriche, per un noleggio spontaneo e flessibile. Nel corso del 2019 saranno aggiunte altre centinaia di vetture in condivisione.

Reppert commenta così l‘annuncio: “Parigi offre le condizioni ideali per sviluppare il nostro modello di carsharing a flusso libero e sono certo che diventerà una location car2go di grande successo. Sono particolarmente contento che il lancio nella Capitale francese avvenga con la smart fortwo 100% elettrica, che è già una delle auto più popolari a Parigi, non solo perché realizzata in Francia, ma anche perché è semplicemente l’auto perfetta per questa città”.

Quarta sede con vetture elettriche in Europa

Dopo Amsterdam, Stoccarda e Madrid, Parigi sarà la quarta città in cui car2go offrirà una flotta di vetture completamente elettriche. L’azienda vanta dunque numerosi anni di esperienza e un’elevata competenza nella gestione di grandi flotte di veicoli elettrici.

Ad oggi, gli oltre 400.000 clienti che utilizzano car2go in una delle città con vetture elettriche, hanno già percorso oltre 79 milioni di chilometri ad emissioni zero, che equivalgono a 1.972 giri intorno alla Terra.

Con il lancio a Parigi, dunque, car2go amplia ulteriormente il suo ruolo pionieristico nel campo del carsharing elettrico. Dall’inizio del 2019, i parigini entreranno a far parte dei 3,4 milioni di clienti car2go presenti in tutto il mondo e potranno viaggiare per le strade della città ad emissioni zero, a bordo della smart EQ fortwo di car2go, completamente elettrica.

Oltre al miglioramento della qualità dell’aria grazie all’utilizzo di veicoli elettrici, il carsharing aiuta le città ad affrontare i problemi di ingorghi e di parcheggio. Ad esempio, un recente studio del Karlsruher Institut für Technologie dimostra che ogni vettura car2go presente a Berlino sostituisce fino a 15 auto private sulle strade. Inoltre, lo studio afferma che l’uso di car2go ha ridotto significativamente il numero totale di chilometri percorsi in città.

Reppert:

„Il carsharing rappresenta un fattore importante nella risoluzione dei problemi di traffico urbano.“ 

Come emerge dall’analisi preliminare che car2go effettua nelle nuove città dove si appresta a lanciare il servizio, Parigi presenta numerosi requisiti necessari a soddisfare lo sviluppo di un servizio di carsharing a flusso libero e nel dettaglio: adeguate dimensioni e densità demografica, unite alla presenza di una rete di trasporto pubblico ben sviluppata e un buon equilibrio tra attività di business e attività per il tempo libero.

Ulteriori informazioni possono essere trovate qui.