9 Nov 2017
Big Picture

Tutto quello che avreste voluto sapere su car2go

Il titolo vuole volutamente parafrasare la mitica pellicola di Woody Allen. Perché? Perché alcune storie in car2go possono essere paragonate ad un film che ha dato orgine negli anni a falsi miti e leggende metropolitane.

In questo articolo si cerca di fare chiarezza su alcune delle ultime decisioni aziendali, buona lettura!

1. Perché il nuovo design delle auto è così minimal?

È vero… “ci siamo dati un tono” ed il nuovo design riflette la crescita del nostro brand.

Paura che le auto non siano più riconoscibili? Tranquilli ora è possibile farle lampeggiare tramite il tasto con l’icona della lampadina sull’app. Scopri di più qui.

2. Perché ci sono così tante forfour?

Ce le avete chieste voi! In Italia non sono stati introdotti i modelli Mercedes come in Germania, Austria e Nordamerica, così, anche qui si è cercato di dare più spazio e posti a sedere per chi viaggia in più di due persone. L’Italia è l’unico paese car2go ad avere le forfour al momento 😉

3. Perché abbiamo eliminato la card?

Indubbiamente la card dava la certezza di avere un mezzo per l’apertura dell’auto non sottoposto a “scaricamento” o problemi di campo.

Tuttavia l’utilizzo “smartphone only” conferisce molta più sicurezza (per gli utenti e per car2go) nell’evitare utilizzi non autorizzati dell’account (una card è ovviamente più soggetta ad usi impropri che un’applicazione). D’altra parte, quanti servizi adoperiamo oggi esclusivamente attraverso il telefono?!

4. Perché il navigatore non mostra più l’area car2go?

Perché l’intero computer di bordo dei nuovi modelli è scisso dalle funzionalità di car2go e oggi si fa tutto tramite app, dalla segnalazione dei danni al controllo dell’area operativa.

In passato, il rallentato aggiornamento dei navigatori di bordo (in caso di cambio area ad esempio) aveva creato alcuni problemi, oggi invece, affidandoci interamente all’app si è sicuri di avere sempre un sistema up to date.

5. Perché usiamo di più termini in lingua inglese come members, #ourcar o proud to share?

Una delle caratteristiche di car2go è, fin dalla sua nascita, l’internazionalità.

La sua espansione in tutto il mondo fa sì che l’azienda sia sempre più strutturata ed utilizzi termini comuni per tutte le location, come il nuovo slogan proud to share o l’ultima campagna pubblicitaria globale #ourcar.

6. Perché abbiamo ridotto l’area di Roma?

È stata una scelta dolorosa, ma alcune zone, come la Cassia, Montesacro, oppure Monte Mario, non hanno dato i risultati sperati in termini di utilizzo.

Per poter continuare ad offrire un servizio economicamente sostenibile è fondamentale un equilibrio tra la domanda da parte dei clienti, il numero delle auto a disposizione e le dimensioni dell’area in cui si è presenti.

7. Perché alcune strade sì e altre no?

Gli analisti di car2go studiano costantemente le aree di noleggio di tutte le città, tenendo in considerazione diversi dati: demografici, di domanda, di disponibilità di altri mezzi di trasporto, di numero di utenti ad aprire l’app ecc…

In base a tali algoritmi vengono selezionate alcune strade invece che altre. Per saperne di più su quadranti ed algoritmi car2go (utilizzati per la relocation) cliccate qui.

8. Perché il nostro slogan è proud to share?

Perché car2go, dopo questi anni di crescita, non vuole più soltanto offrire un nuovo servizio di mobilità urbana, ma trasmettere ai propri utenti la sua filosofia, il suo orgoglio per il mondo della condivisione. Potete trovare maggiori informazioni qui.

9. Perché il package 4 ore è super conveniente?

Da diverse settimane sono arrivati i car2go packages e molti utenti ci hanno rivolto domande sulla loro convenienza.

Tra le offerte proposte quella più invitante è senza dubbio il pacchetto da 4 ore: 33,90 con smart fortwo contro i 55,60 € delle vecchie tariffe (con un risparmio del 40%!).

10. Perché la convalida online a volte non funziona?

Come tutti sanno, anche car2go ha introdotto da diversi mesi il processo di registrazione online. Tuttavia, alle volte può succedere che il caricamento delle foto non avvenga con successo (soprattutto per chi possiede ancora la vecchia patente cartacea…)

Assicuratevi che i dati sulla vostra patente siano leggibili e che le foto caricate siano nitide e riconoscibili e andrà tutto liscio 😉

 

C’è qualcos’altro che vorreste sapere su car2go? Ditecelo nei commenti.