26 Mag 2017
Member stories

Vivere e lavorare in camper

Come tutti sanno, in questo blog si parla soprattutto di car2go… ma non solo, ci si occupa anche del mondo della mobilità in generale, soprattutto se “alternativa”. Per questo ci è sembrato interessante dare spazio alla storia di Cristiano e del suo camper. Eccola qui.

Cristian, detto “il Bubris”, torinese, classe 1972, vive e lavora in camper dal 9 settembre 2014. Affezionato cliente di car2go, dai tempi del lancio del servizio a Milano, si è rivolto al nostro servizio clienti per una semplice questione di assistenza e così siamo venuti a conoscenza della sua storia e del suo blog e abbiamo fatto quattro chiacchiere:

Cristiano, a cosa si deve la tua scelta?

Prima di tutto a due eventi traumatici che hanno stravolto completamente la mia vita: la fine di una storia d’amore importante e la contemporanea perdita del lavoro. Probabilmente sarei comunque arrivato a questa conclusione, ma ho avuto bisogno di una scintilla che mi motivasse per un cambio di vita così radicale. Ora posso finalmente dire di vivere e fare il lavoro che mi piace.

Parliamo un po’ del camper, cosa rappresenta per te?

Il camper rappresenta senza dubbio il miglior investimento della mia vita. È stato un’ancora di salvezza in un momento di difficoltà e il mezzo che mi ha permesso di viaggiare, conoscere il mondo e lavorare facendo una delle cose che amo di più: scrivere. Principalmente scrivo di turismo, ma anche di motori, costume, cucina, sport, cronaca ecc…

Cosa facevi prima di salire sul camper e mollare tutto?

A Torino sono arrivato ad essere dirigente d’azienda per una multinazionale italiana, dopo una carriera di sacrifici. Poi c’è stata la decisione di trasferirmi a Milano per amore e alla fine nel giro di poco tempo sono rimasto single e senza lavoro. Grazie al camper sono riuscito a risollevarmi.

Cosa hai imparato dalla tua nuova vita?

Ho imparato che la passione occupa un posto prioritario rispetto al denaro e al lavoro. E poi ho imparato il valore immenso della libertà. Libertà di muovermi come e quando voglio senza dipendere più da nessuno. Un po’ come con car2go 🙂

A proposito di carsharing… sei nostro cliente da diverso tempo, cosa ne pensi?

Bellissimo: con car2go posso avere un’auto dove e quando mi serve, senza più bisogno di averne una di proprietà. Amo i mezzi in condivisione e car2go è il mio servizio di carsharing preferito, lo utilizzo tantissimo, soprattutto a Milano. Parcheggio il camper e via in giro per la città in smart!

 

Grazie Cristiano, è stato bello ascoltare la tua storia…

 

E tu, quale mezzo utilizzeresti per cambiare vita?