25 Apr 2017
Local flavour

Buon Compleanno Roma

Poco più di tre anni fa iniziava l’avventura di car2go a Roma. In pochi potevano immaginare un successo simile. Che cosa è cambiato in questi anni? Ecco un breve quadro della situazione.

Le cifre

Con i suoi 140.000 utenti iscritti al servizio, Roma risulta la città italiana con più registrazioni insieme a Milano. Il numero dei clienti car2go continua a crescere costantemente nella Capitale e, anche se molti di questi ne fanno un uso saltuario, risulta impressionante il continuo interesse mostrato dai cittadini verso questo tipo di carsharing.

Le car2go romane hanno percorso finora 18 milioni di chilometri, avanti e indietro, dall’Eur alla Cassia, da Monteverde all’Appia.

Sono previste estensioni dell’area operativa? Non al momento. Sarà necessario aspettare l’arrivo dei nuovi modelli per capire se il numero di veicoli rimarrà invariato o meno.

Con più auto a disposizione sarà forse possibile anche un allargamento dell’area, ma l’obiettivo di car2go rimane sempre lo stesso: tenere alta la disponibilità delle auto in centro e nelle zone d’interesse.

 

I parcheggi riservati

Dal 2014 ad oggi sono aumentati i posti auto gratuiti per car2go all’interno di parcheggi e autorimesse: Villa Borghese, stazione Termini e Campo de’ Fiori tra le mete più gettonate. La lista completa è disponibile qui.

I centri commerciali

Un’altra novità degli ultimi tempi riguarda la possibilità di terminare il noleggio con car2go gratuitamente all’interno di due grandi shopping center romani: Porta di Roma e Euroma2. Maggiori informazioni in questo articolo.

 

Secondo voi in cosa potrebbe migliorare car2go a Roma? Scriveteci qui i vostri suggerimenti!