4 Nov 2016
car2go Insights

Come nasce un’esperienza car2go – parte 1

“Una piccola considerazione, un piccolo pensiero per gli altri fa la differenza” dice Winnie the Pooh nei famosi libri scritti da A.A. Milne.  È da questo presupposto che nasce un’esperienza car2go, ovvero dalla condivisione di alcuni piccoli dettagli con gli altri.

La considerazione data a questi elementi fa la differenza in car2go, al di là dei processi e delle idee che sono alla base dei sistemi informatici.

Le basi

Grazie all’app car2go gli utenti comunicano con il data center del cloud di car2go. L’app viene utilizzata per trovare una vettura, vederne le caratteristiche, prenotarla e, infine, per iniziare un noleggio.

“Una piccola considerazione, un piccolo pensiero per gli altri, fa la differenza. Winnie the Pooh”

Poi è la vettura che comunica con il data center. I comandi vengono inviati per aprire le porte e per disattivare l’immobilizer in modo che l’auto possa essere accesa.

Successivamente vengono inviati l’orario e il luogo in cui il noleggio inizia e finisce.

Nel data center vengono conservate tutte le informazioni su veicoli e conducenti per mantenere il sistema sempre aggiornato.

car2go è un servizio online, globale, che copre tutte le fasce orarie, 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana. Gli utenti possono guidare una car2go in qualsiasi momento lo desiderino.

Tre elementi principali

L’attività di car2go verte su tre elementi principali:

  • L’utente car2go e la sua app
  • la vettura
  • il software in esecuzione nel data center del cloud.

Qualsiasi interruzione o problema nei tempi di risposta tra questi 3 elementi inciderà sulla qualità dell’esperienza car2go.

Impostazione

Per far sì che questi tre elementi possano comunicare senza problemi, le operazioni del cloud car2go utilizzano tre data center in tre diversi Paesi del mondo.

Tutte le auto sono collegate al data center attraverso la rete GSM. Tutti i sistemi individuali sono per lo meno raddoppiati in ogni data center in modo da garantire la disponibilità di ciascun sistema.

Prerequisiti fondamentali

Per far funzionare bene un noleggio car2go sono necessari altri prerequisiti: un’area di parcheggio, la possibilità di rifornire l’auto o ricaricarla elettricamente, tenere pulita la vettura, aver effettuato la manutenzione adeguata.

L’auto deve essere ovviamente assicurata, bisogna monitorare e riparare gli eventuali danni, effettuare periodicamente i collaudi e soddisfare tutte le disposizioni dei rispettivi Paesi.  Per far ciò è necessario comunicare anche con le aziende partner, le organizzazioni e le autorità.

Il data center provvede inoltre a fornire a questi partner le interfacce e i dati necessari. Nel suo complesso si tratta di un’infrastruttura piuttosto complessa che contribuisce in tutte le sue fasi a rendere la guida il più piacevole possibile per i nostri utenti.

 

Continua a leggere nella parte 2! Com’è la tua esperienza con car2go?